Queen B: morta e risorta

tumblr_o671qhTUGE1rqgjz2o1_1280Beyoncé l’ha rifatto: dopo “Beyoncé” del 2013, pochi giorni fa ha pubblicato il suo secondo “visual album”, dal titolo “Lemonade”.

(In realtà potremmo quasi dire che Lemonade è il suo quinto visual album, visto che anche per quasi tutte le canzoni di B’Day, I Am Sasha Fierce e 4 è stato realizzato un video di accompagnamento).

A differenza del suo visual album precedente, per cui ogni canzone aveva un video a sé, stavolta Beyoncé ha realizzato un film di un’ora e cinque minuti in cui le canzoni si susseguono una dopo l’altra. Ogni canzone viene sviluppata in modo diverso (chi in bianco e nero, chi a colori, chi con Zendaya, chi con Jay Z…), ma l’idea è che Beyoncé, con le immagini e con il suo racconto sussurrato tra una canzone e l’altra, voglia raccontare un’unica storia.

Continua a leggere

2014: it’s all about the bum.

Nell’ultimo anno siamo stati invasi da canzoni e video il cui tema principale era solo uno: il fondoschiena. Nonostante siano anni che Shakira muova il bacino e che J.Lo e Beyoncé siano state elette a istituzioni in materia di lato B, da quando l’anno scorso Miley Cyrus ha lanciato il video di “We Can’t Stop”, il virus del twerking si è propagato più in fretta di ebola.

Tutto è cominciato con qualche mossa un po’ provocante della cara vecchia Hannah Montana.

miley twerk

Continua a leggere

Canzoni per luglio ’14

Becky G – “Shower”

Questa canzone è stata segnalata da Billboard come potenziale hit. In effetti questa è l’unica canzone all’orizzonte che presenta qualcosa di interessante. Potrebbe essere questa la canzone in grado di trasformare la cantante/rapper americana in una giovanissima teen mondiale? Video un po’ sciocchino, colori troppo attenuati, atmosfera troppo patinata e da fichetti.

Continua a leggere

Il body painting nei video

Allora, io non voglio fare il cattivo per forza, non voglio per forza essere critico, non voglio essere considerato snob nei confronti della musica dei giovani e dei prodotti televisivi, però qua bisogna dirlo nel modo più brutale possibile.

Non trovate questa immagine abbastanza ridicola?

Continua a leggere

Novità di febbraio

Shakira – Can’t remember to forget you (feat. Rihanna)

Già c’era tanta attesa per il ritorno di Shakira, la collaborazione con Rihanna lo ha reso ancora più interessante. Meno dance di Hips don’t lie, più vicina a Don’t Bother, ha un bel ritmo coinvolgente che convince sempre di più ad ogni ascolto. La sintonia tra le due dive funziona bene. Video molto carino, molto sensuale, belle scene, bei colori: molto bene.

Continua a leggere