Ed Sheeran: Sing!

Ed Sheeran – Facebook

Ed Sheeran, il cantautore inglese diventato popolarissimo nel 2011 grazie all’album di debutto”+”, ha anticipato l’uscita del suo nuovo lavoro “x” (si legge multiply) pubblicando il primo singolo, “Sing”.

“Sing” è il primo brano pubblicato da Ed dopo un periodo molto impegnativo, che lo ha visto in tour con Taylor Swift in giro per il mondo e protagonista di diverse collaborazioni con gli One Direction, Naughty Boy e Lupe Fiasco. Dopo aver collezionato qualche nomination ai Grammy e qualche sold out al Madison Square Garden di New York, Ed si è ripresentato al pubblico con questo nuovo brano, scritto e prodotto del prezzemolino Pharrell Williams.

Continua a leggere

Annunci

Novità di fine marzo

Nella mia playlist di Youtube in cui raccolgo le novità da propinarvi all’inizio di ogni mese si sta accumulando troppa roba, mi sa che è meglio presentarvene qualcuna qui.

Justin Timberlake – “Not a bad thing”

Attenzione! Questo più che un video promozionale sembra un messaggio d’amore, ma non fatevi abbindolare, perché non c’è pubblicità migliore della diffusione di buoni sentimenti. Ma diffondere buoni sentimenti fa bene al mondo, quindi possiamo dire che i mezzi giustificano il fine (sì, al contrario). Guardate il video, è davvero davvero carino, potremmo quasi azzardare che JT potrebbe ripetersi quest’anno vincendo di nuovo il premio come video dell’anno. Non vi svelo il finale.

Continua a leggere

Magna Carta Holy Grail di Jay-Z

Il mood di questo articolo è: slegato.

Magna Carta Holy Grail
Fonte: Jay-Z – Facebook

Sono passati circa tre mesi dall’uscita di “Magna Carta Holy Grail”, il dodicesimo album da solista di Jay-Z. La mia recensione arriva tardi, ma c’è un motivo se arriva così tardi. Sono tre mesi infatti che ascolto questo album, a volte per intero, a volte a pezzi, alcune volte solo alcune canzoni, altre volte ascoltando le tracce in ordine randomico (come piace dire ad un mio amico), ma c’è poco da fare: non c’è verso di farmelo piacere. Credo che infatti in questo mio tentativo di recensione elencherò principalmente difetti e solo un paio di pregi.

Continua a leggere

The Social Netwok

Ieri sera su La7 hanno trasmesso The Social Network di David Fincher. Non l’avevo mai visto e allora ho pensato di dargli un’occhiata. Lo so che è quasi inutile recensire un film che non sia o un classico da riscoprire o un’uscita recente, ma siccome la linea editoriale (eh che paroloni!) di questo blog la scelgo io, si fa quello che decide il padrone.

The Social Network è un film che parla della nascita e dei primi sviluppi di Facebook tra il 2003 e il 2004. Cercare di dare un giudizio su questo film può essere difficile, perché credo che bisogni separare l’opinione sulla pellicola da quella su Mark Zuckerberg e sulle sue vicende legali. E poi ovviamente stiamo parlando di un film che è la trasposizione di un romanzo, non della autobiografia del fondatore di Facebook, quindi non sappiamo quante verità e quante palle siano raccontate nel film, ma sinceramente questo non ci interessa.

Continua a leggere

Cos’è successo ai VMA 2013

In questi ultimi due giorni gli internauti di tutto il globo sono impazziti per quanto successo domenica notte al Barclays Center di Brooklyn per gli annuali MTV Video Music Awards, in particolare per la performance di una ex principessina Disney che sembra aver ormai perso ogni freno inibitorio.

Ma proseguiamo con ordine e ricapitoliamo un po’ che cosa è avvenuto di notevole durante la serata.

Continua a leggere