#2014inbreve

Con l’aiuto degli articoli pubblicati su U&B negli ultimi mesi e di tutte le classifiche che vari siti, giornali e riviste hanno pubblicato, ripercorriamo insieme alcuni momenti salienti, belli o brutti, della musica del 2014.

Con l’augurio di ritrovarci di nuovo qui insieme fra un anno per commentare quello che sarà successo nel 2015.

Fatemi sapere nei commenti se anche per voi questi sono i momenti principali degli ultimi mesi, o se avete altri cantanti o canzoni che hanno lasciato un forte ricordo nei vostri cuori nel 2014.

Buon anno nuovo a tutti!!!!

PS Tutte le immagini sono screenshot dei video ufficiali su Youtube. In fondo all’articolo trovate una playlist con tutti i video contenuti nella fotogallery.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Continua a leggere

Annunci

2014: it’s all about the bum.

Nell’ultimo anno siamo stati invasi da canzoni e video il cui tema principale era solo uno: il fondoschiena. Nonostante siano anni che Shakira muova il bacino e che J.Lo e Beyoncé siano state elette a istituzioni in materia di lato B, da quando l’anno scorso Miley Cyrus ha lanciato il video di “We Can’t Stop”, il virus del twerking si è propagato più in fretta di ebola.

Tutto è cominciato con qualche mossa un po’ provocante della cara vecchia Hannah Montana.

miley twerk

Continua a leggere

Taylor and Nicki are back!!! Shake it off + Anaconda

Taylor Swift in “Shake it off”

Erano due dei ritorni più attesi per quest’anno, ed in pochi giorni ci hanno regalato i video che segnano il loro ritorno sulla scena: sto parlando di Taylor Swift e di Nicki Minaj, regine indiscusse rispettivamente del country e dell’hip hop negli ultimi anni. Ed entrambe hanno fatto scoppiare un polverone con le loro nuove uscite.

Cominciamo a parlare di Taylor, che ha annunciato il titolo dell’album di prossima uscita (“1989”, dal suo anno di nascita) e fatto debuttare la sua nuova canzone durante una diretta streaming su Yahoo.

Il suo nuovo singolo si chiama “Shake it off” e preannuncia una svolta significativa nella carriera musicale dell’artista, che ha annunciato che il suo prossimo lavoro non sarà incentrato sul suo vecchio e caro country, ma sarà una raccolta di canzoni pop.

Continua a leggere