Novità di febbraio – parte 2

Gennaio è stato un mese tranquillo e noioso, a febbraio invece sembra che si siano tutti scatenati, e questo comporta lavoro extra per U&B. Ecco per voi tante altre novità (ben 14)

Kylie Minogue – “Into The Blue”

Kylie torna sulle scene con questo pezzo allegro, elegante, dal testo significativo e con il suo solito tocco dance. Il pop sofisticato come questo però ha sempre un pregio e un difetto: dal punto di vista musicale i risultati sono quasi sempre ottimi (e in questo caso non ci possiamo certo lamentare), ma allo stesso tempo non garantisce un successo clamoroso non essendo così immediato. “Into the blue” rischia di diventare una di quelle canzoni che gli artisti hanno imparato ad apprezzare avendola ascoltata una trentina di volte in studio, ma  a cui invece il pubblico non si connette immediatamente. Il ritornello però sembra essere abbastanza efficace,e questo potrebbe salvarne le sorti. Video elegante e raffinato, che accompagna alla perfezione la canzone.

Disclosure – “Grab her”

Il sound dei Disclosure è sempre piacevole e infatti il loro album è stato accolto con favore da pubblico e critica. In questo video c’è qualche gag divertente, guardarlo non vi farà male.

Disclosure – “F For You” (feat. Mary J Blige)

Facciamo il bis di Disclosure oggi. Sentire una grande voce come quella di Mary J Blige su una base elettronica come questa fa subito venire voglia di ballare. Collaborazione perfettamente riuscita.

Clean Bandit – “Rather Be” (feat. Jess Glynne)

Questa è interessante, è fresca, è giovane, è sperimentale. Sta avendo un grande successo nel Regno Unito, probabilmente ne sentiremo parlare anche qui in Italia. Video stupidino.

Big Sean – “Ashley” (feat. Miguel)

Già vi ho parlato dell’album di Big Sean, questo è il nuovo singolo, quasi una ballad per la sua ex. Video intenso, ma non ci ho capito molto.

Neon Jungle – “Braveheart”

Non mi piacciono i gruppi giovani che già al loro esordio hanno un aspetto troppo carico ed eccessivo. La canzone è sul pop discotecaro, se non ci fosse non sentiremmo la sua mancanza.

Foster the people – “Coming of age”

Il ritono dei Foster sembra interessante, ma manca un ritornello come quello del loro successo “Pumped up Kicks”. Chi non apprezza il genere non impazzirà per questa canzone.

Sam Smith – “Money on my mind”

Dopo aver interpretato due successi come “Latch” e “La la la”, è il turno di provarci da solo per Sam Smith. Canzone più che sufficiente, particolare, ma che forse valorizza poco la voce di Sam:  secondo me è proprio la voce che suona male, non spacca.

Mariah Carey – “You’re mine”

Il ritorno della diva non è che mi esalti più di tanto, anzi sono abbastanza deluso. Una canzone quasi impalpabile.

Justin Bieber – “Confident” (feat. Chance the rapper) 

E’ un periodo molto travagliato per JB, dal punto di vista giudiziario, dopo l’arresto a Miami e le presunte minacce di espatrio: è stato un idiota a cacciarsi nei guai per futili motivi, ma spero che intorno a lui ci siano delle persone pronte ad aiutarlo per andare avanti sulla buona strada senza il bisogno di sfrecciare con una Lamborghini. Passando alla canzone invece: be’, niente male. Bella base, ritornello convincente: Justin sembra ormai deciso a virare su sonorità urban, quasi alla Drake, seguendo la stessa svolta che valse il successo planetario ad un altro Justin una decina di anni fa. Chissà se è questa la giusta direzione o se è meglio restare più legati al pop: attenderemo di scoprirlo.

Neon Trees – “Sleeping with a friend”

Si chiama power pop questo, giusto? Buono per mettersi di buon umore, per saltare sul letto, per liberarsi di un po’ di angosce.

Layla – “Oh my love”  (video)

Credo che tutti i romanticoni si innamoreranno all’istante di questo pezzo, onesto e sincero.

Elli Ingram – “When it was dark” (video)

Questa mi piace, la condivido con voi.

Paolo Nutini – “Scream”

Paolo Nutini sarà a Sanremo: prepariamoci ascoltando il suo nuovo bel singolo.

Quali di queste sono le vostre preferite? Commentate!!

Ciao a tutti!!!!

Enhanced by Zemanta
Annunci

4 thoughts on “Novità di febbraio – parte 2

  1. La bionda australiana ha l’Electropop nelle vene… questo suo ultimo pezzo mi suona accattivante , leggermente colorato dalla musica dance elettronica che è in fondo praticamente un classico di Kylie Minogue …
    Lei e la sua melodypop . farà ballare. . Del resto i locali sono a iosa, e l’estate arriverà… un saluto, “art” e grazie.

  2. Pingback: Usignoli & Burattini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...