Novità di febbraio

Shakira – Can’t remember to forget you (feat. Rihanna)

Già c’era tanta attesa per il ritorno di Shakira, la collaborazione con Rihanna lo ha reso ancora più interessante. Meno dance di Hips don’t lie, più vicina a Don’t Bother, ha un bel ritmo coinvolgente che convince sempre di più ad ogni ascolto. La sintonia tra le due dive funziona bene. Video molto carino, molto sensuale, belle scene, bei colori: molto bene.

Enrique Iglesias – I’m a freak (feat. Pitbull)

Devo dire che quando ho visto le parole “Enrique Iglesias” e “Pitbull” di nuovo insieme, mi sono preoccupato. Il risultato però è molto migliore di quello che mi sarei aspettato: una canzoncina allegra, divertente, non si cade in eccessi tamarri. Il video però è molto più trash: festa in villa con piscina con alcol e tante signorine che si mettono in mostra.

Jennifer Lopez – Same girl

Niente ritmi festaioli stavolta per J.Lo, ma un ritorno ad un sound più urban per riaffermare di essere sempre la stessa Jenny from the block. Il risultato non è proprio formidabile, diciamo che siamo sulla sufficienza.

Tiromancino – Liberi

Romantico, onesto, intimo, poetico: solo belle parole per questa nuova canzone di Zampaglione e co.. Video magnifico.

Lea Michele – Cannonball

C’è emozione, c’è la voce, c’è tutto quello che serve, ma l’esordio di Lea Michele non riesce a convincermi fino in fondo: quando lo ascolto non mi sento ispirato ed emozionato come mi aspetterei; a volte sembra essere distaccato e lontano.

Paloma Faith – Can’t rely on you

Per chi fosse ormai diventato dipendente da Pharrell, ecco questo elegante brano cantato dall’inglese Paloma Faith per placare i vostri appetiti.

The Vamps – Wild Heart

In un mondo di disperati 1D-wannabe, trovare un gruppo di sosia degli 1D che però se la canta e se la suona è molto interessante. Sfiziosi, attendiamo loro progressi.

Foxes – Let go for tonight

Forse questa canzone vuole essere divertente, ma per il momento mi annoia a morte.

Lily Allen – Air balloon

Un po’ di pop fresco, che ci riporta indietro di qualche anno (tra 90 e 2000), fa sempre bene: rilassa, purifica ed entusiasma.

Kid Ink – Show me (feat. Chris Brown)

Anche questa mi riporta di qualche anno indietro, quando hip hop ed R&B si miscelavano per creare dei grandi successi ottimi per ballare.

Ci vediamo in parte 2, ci sono ancora tante novità che vorrei ascoltare per segnalarvi le più e le meno meritevoli.

Enhanced by Zemanta
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...