Le radio e gli One Direction

Fonte: One Direction – Facebook

L’ispirazione per questo nuovo post mi è venuta leggendo un articolo su billboard.com. Siamo un paese poco esterofilo in fatto di musica (se ho visto bene, solo 10 tra i 40 album più venduti nel nostro paese nel 2013 sono stranieri), e per essere informati sulla scena internazionale c’è bisogno di seguire siti americani ed inglesi, visto che siti italiani del genere non ne ho trovati (mentre noi blogger ci impegniamo ad essere dei ripetitori di news e a comunicare tutto quello che sfugge ai grandi media nazionali).

L’articolo in questione di Billboard parla di come gli One Direction, che vendono dischi come pochi al mondo in questo momento, siano tornati nella Top 10 dei brani passati in radio a circa due anni di distanza dal successo del loro debutto “What Makes You Beautiful”. L’articolo ovviamente parla della situazione in America, ma la questione interessa anche l’Italia (Sorrisi se ne è occupato qui), e allora vale la pena esprimere qualche riflessione.

In pratica, secondo i boss delle radio americane, gli 1D sono tornati in top 10 con la loro “Story of My Life” grazie al sound più maturo che caratterizza questo nuovo brano.

Torniamo un po’ indietro nel tempo…

Best Song Ever: ok, poco matura. One way or another: come prima. Kiss You: idem.

Little Things: come fa Little Things a non essere considerata matura? Fondamentalmente è una canzone di Ed Sheeran, con gli 1D che prestano semplicemente le loro voci. Io credo che Ed Sheeran sia un cantautore maturo capace di creare magiche atmosfere, apprezzabile dal pubblico di qualsiasi età e con qualsiasi gusto, non credo che il fatto che ci siano Harry & Co. a cantare faccia tutta ‘sta differenza.

Live While We’re Young: un pochino sciocca. One Thing: meno sciocca di “Live while we’re young” lo è. Gotta be you: troppo sentimentale.

What Makes You Beautiful: ma a voi questa sembra una canzone matura? Sinceramente a voi questa sembra una canzone che possa conquistare i cuori di persone dai gusti musicali diversissimi? E allora come ha fatto diventare un successo nelle radio d’oltreoceano?

Fonte: One Direction – Facebook

Conclusioni:

1) gli One Direction cantano belle canzoni allegre;

2) i boss delle radio (di tutto il mondo) farebbero meglio ad inventare un motivo migliore per spiegare quali sono le loro scelte;

3) non capirò mai come funziona questo strano meccanismo che promuove alcune canzoni rendendole hit e trascura altre in maniera inspiegabile;

4) viva radio Kiss Kiss che negli ultimi tempi si è distinta per trasmettere i successi di tanti teen idol come 1D, JB, Conor Maynard e tanti altri.

Ultima considerazione finale: è facile parlare di tutto ciò che circonda i teen idol (fidanzamenti, incidenti, arresti, stravaganze, capricci, tatuaggi), ma prima di tutto bisognerebbe conoscere almeno un po’ della loro musica (ad esempio Michael Jackson per me prima del 2009 era solo un vecchio pazzo malato pedofilo perché si parlava di lui solo in questi termini, poi mi sono deciso a cercare perché mai fosse diventato il Re del pop e mi sono accorto che è una leggenda la cui eredità artistica resterà intatta e insuperabile almeno per altri 150 anni).

Ciao a tutti!!!!!

Enhanced by Zemanta
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...