Novità di settembre

Avril Lavigne – “Rock N Roll”

La regina della pubblicità occulta (ops… del product placement) è tornata!!! Non ci sono tante pubblicità come in “What the hell”,  ma ce n’è una talmente esplicita che appena l’ho vista ho pensato: “Non è possibile!”. Per il resto c’è poco di RnR nel video e nella canzone, tutto molto patinato e troppo pop. Poco credibile per Avril.

Alessandra Amoroso – “Amore Puro”

Che stella, che diva, che cantante!!! Parlate male dei talent quanto volete, ma intanto guardate qua che gioiello che è stata capace di trovare Maria de Filippi. Una di quelle cantanti che possono fare quello che vogliono con la loro voce, anche cantare l’elenco telefonico. Brividi ed emozioni a gogo. Si sente parecchio la mano di Tiziano Ferro nel testo della canzone, una vera poesia che non mira a diventare un successo facile, ma a toccare le corde dell’anima. Anche il video ricorda quelli di Tiziano Ferro (ad esempio “Il regalo più grande”): solito video italiano insignificante. Un peccato.

Ariana Grande – “Baby I”

Ariana Grande  è davvero un talento straordinario:  ha una voce angelica e un carisma interessante. Ma si corre il rischio di farla rimanere appiattita nella sua figura di teen idol: l’atmosfera del video e le sonorità uptempo del brano infatti le trovo un po’ troppo “teen-friendly” (neologismo creato sul momento), e farla rimanere popolare solamente tra gli adolescenti sarebbe davvero uno spreco di talento. Da segnalare il ritornello della canzone, che ripete in continuazione “Baby baby baby oohh aaah baby baby” (ricorda qualcosa?)

Flo Rida – “Can’t Believe It” (feat. Pitbull)

I re del pop porno e dei featuring uniscono le forze per realizzare la canzone ed il video più osceni della storia della musica. L’unico argomento affrontato è il sedere. Completamente bocciati.

Marco Mengoni – “Non Passerai”

Il singolo scelto è uno dei tanti brani validi di #PRONTOACORRERE, ma un video più insignificante e deludente di questo non si poteva realizzare.

Robin Thicke – “Give it 2 U” (feat. Kendrick Lamar & 2 Chainz)

Tutti i soldi risparmiati per il video di “Blurred Lines” sono stati spesi per realizzare questo video eccessivo e grandioso: c’è un esercito di comparse (tra cui anche il figlio di Robin), un’infinità di oggetti di scena, modelle sexy che agitano le curve, un po’ di pubblicità qua e là, e un po’ di macchinine per scorrazzare sul campo da football dove è ambientato il video. I molteplici riferimenti espliciti la rendono perfetta per diventare un nuovo tormentone virale. La canzone forse non colpisce al primo ascolto, ma piano piano convince. Inferiore a Blurred Lines però.

Annunci

One thought on “Novità di settembre

  1. Pingback: Yours Truly di Ariana Grande | Usignoli & Burattini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...