Chi è will.I.am?

#Willpower (fonte: will.i.am )

Tra gli album usciti negli ultimi mesi, uno che mi ha colpito è stato #Willpower di will.I.am.

#Willpower è il quarto album da solista pubblicato da will.I.am, ed è il suo primo lavoro che segue “The Beginning”, ultimo disco pubblicato dai Black Eyed Peas nel 2010. (Mi manca l’ispirazione per i convenevoli, saltiamo direttamente alla sostanza).

#Willpower mi ha colpito perché l’ho trovato multiforme, variegato. Così eterogeneo che fa sorgere dubbi su chi sia veramente will.I.am. Willy dovrebbe essere un rapper, e infatti agli inizi della sua carriera era indubbiamente un artista hip hop, così come erano hip hop i primi lavori dei Black Eyed Peas. Col passare degli anni però il suo stile si è evoluto parecchio, e infatti abbiamo visto i BEP collaborare con David Guetta e realizzare musica dance ed elettronica. Con questo nuovo lavoro Will continua il suo flirt con il genere EDM, ma non solo, infatti prosegue anche il suo viaggio lungo la strada della sperimentazione.

Chiariamo subito una cosa, #Willpower non è un disco perfetto e rivoluzionario, infatti abbonda di sound elettronici che oggi ascoltiamo molto spesso, ma è sicuramente un lavoro ben fatto, con tante canzoni carine, alcune ballabili altre meno, che rimangono in testa dopo pochi ascolti. In tutti i brani dance Will non canta, ma rappa, come fanno oggigiorno altri cosiddetti rapper come Flo Rida e Pitbull, continuando la tradizione che vede oggi diversi rapper abbandonare l’hip hop per seguire nuove strade mantenendo lo stesso stile per quanto riguarda il “canto”.

Dopo una sfilza di brani da dancefloor, nell’album troviamo, come ho già detto prima, anche qualcosa di molto diverso: un po’ di hip hop più tradizionale (Ghetto Ghetto, The World is Crazy), canzoni d’amore strappalacrime (Love Bullets, Fall Down),  e brani dal sapore vintage (Smile Mona Lisa, Bang Bang). E in tutto quello che fa will.I.am rimane sempre molto credibile, realizzando un album che per la sua varietà e per il suo forte appeal dobbiamo definire per forza pop.

E adesso mi manca una conclusione efficace per questo post. In sintesi vi lascio dicendo che il disco mi è piaciuto per i diversi stili che si fondono insieme, e quindi vi consiglio di ascoltarlo (sta tutto sul canale Vevo di will.I.am).

Ciao a tutti!!!

PS Qualcuno di buon cuore potrebbe farmi i capelli come Will???? Sono anni che li desidero….

Annunci

One thought on “Chi è will.I.am?

  1. Pingback: Riepilogo del 2013 | Usignoli & Burattini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...