Betty White e le altre

Oggi è il compleanno di Betty White. Tanti auguri a questa fantastica attrice americana che oggi spegne ben 91 candeline!!!!!!

English: Betty White at the premiere for The P...Nonostante l’età abbastanza avanzata, Betty White è ancora in piena attività: dopo una vita piena di lavoro e di successi, Betty recita in una sitcom televisiva, “Hot in Cleveland”.  Ma questa simpatica signora non si dedica solo alla sitcom: ha recitato in “Ricatto d’amore” con Sandra Bullock nel 2009 e in “Men in Black 3” nel 2012, ha fatto dei cameo in numerose altre serie tv come “I Simpson”, “Tutto in famiglia”, “Beautiful”, “Ugly Betty”, “My name is Earl” e “30 Rock” per citarne qualcuna, è spesso ospite di importanti talk show come The Ellen Show e Late Night, è apparsa in alcune pubblicità, tra cui quella per “The Voice” ed ha recitato una particina nell’apertura degli Emmy nel 2010. Dopo 60 anni di carriera la signora White sembra davvero instancabile, ed è diventata, grazie al suo umorismo ed alla sua intraprendenza, uno dei personaggi più amati del piccolo schermo a stelle e strisce.

Chapeau di fronte a cotanto talento, cotanto spirito e cotanta voglia di vivere!

Per una Betty White che imperversa nella televisione statunitense, ci sono tante attrici italiane che invece sono quasi completamente scomparse dalla scena. Ad esempio, Claudia Cardinale: grandissima attrice del passato (Il bell’Antonio, 8 e mezzo, Il Gattopardo, C’era una volta il West), ma pressoché sconosciuta alle nuove generazioni, anzi, conosciuta solamente per i suoi lavori del passato. Ormai la signora Cardinale non lavora più in progetti che riscuotono grande successo tra il pubblico, e nelle rare apparizioni televisive, la vediamo quasi sempre parlare dei suoi anni d’oro, non dei suoi progetti futuri, rievocando memorie di un passato andato ormai. Sembra quasi che Claudia Cardinale, così come altre attrici, siano rimaste molto legate al loro passato e poco aperte alla possibilità di rimettersi in gioco davanti agli occhi del grande pubblico. Secondo me la scelta di ritirarsi a vita privata dedicandosi a progetti lavorativi di minore visibilità è un vero peccato, perchè impedisce a tanti giovani e ragazzi di scoprire il talento di numerosi personaggi che in passato hanno brillato per il loro impegno e la loro bravura.

Fortunatamente la strada della vecchiaia in disparte non è intrapresa da tutti: basti pensare a Valeria Valeri, impegnata tra fiction Rai e musical con i ragazzi di Amici, e Milena Vukotic, la cui carriera sta attraversando una vera e propria nuova giovinezza, grazie al successo di “Un medico in famiglia” e alla partecipazione a “Letters to Juliet”.

Mi piacerebbe tanto quindi che non solo la signora Cardinale, ma anche altre leggende del passato, possano tornare in auge per condividere con il pubblico più giovane tutte le loro capacità che hanno permesso loro di diventare quelle stelle di cui il pubblico più affezionato non si dimenticherà mai.

Ciao a tutti!!!!!

Annunci

2 thoughts on “Betty White e le altre

  1. Pè cient’anni Elka:D
    Un’altra attrice che dopo i 70 anni sta vivendo una nuova Primavera é Maggie Smith. Dopo HP ha recitato nella serie tv Downton Abbey che quest’anno le è valso un Golden Globe. Tra qualche giorno sarà al cinema, da protagonista, con il film “Quartet” che vede debuttare alla regia un altro arzillo vecchietto, Dustin Hoffman. Il Trailer mi è piaciuto molto, vista l’attinenza con il tuo articolo lo allego: http://www.youtube.com/watch?v=wSEnh8Hi62E
    In più, ti porto una piacevole notizia, la Cardinale al momento è impegnata in alta Irpinia nelle riprese di un film sull’emigrazione meridionale (anni ’50-’60). Il progetto dovrebbe aiutare a rilanciare la tratta Avellino-Rocchetta, infatti, il titolo del film è”l’utima fermata”. La regia è di Assanti (proprietario del cinema Carmen di Mirabella) coo-pratogonisti della Cardinale sono nientepopodimeno che Sergio Assise e l’attore francese Philippe Leroy( che io personalmente non conosco ma stando a wikipedia ha un curriculum di tutto rispetto). Le musiche sono di,ripeto nientepopodimeno che, Nicola Piovani(premio Oscar per la vita è bella) e di Vinicio Capossela. Non so perchè ma io, ora la sparo grossa, sento odore di festival cinematografici. 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...