Una nuova MC

All I Want for Christmas Is You

E’ arrivato dicembre, e quindi presto sarà Natale (Maya permettendo), e come ogni anno c’è una canzone che dal 1994 risale sempre le classifiche di tutto il mondo durante l’ultimo mese dell’anno: questa canzone è “All I want for Christmas is you” di Mariah Carey, che ormai è diventato un classico delle feste al pari di “Tu scendi dalle stelle” e “Jingle Bells”. “All I want…” è sicuramente uno dei brani di maggior successo della carriera di una delle più grandi voci della musica contemporanea, a differenza dell’unico brano che Mariah ha pubblicato durante quest’anno: “Triumphant (Get ‘Em)”.

Triumphant, che vede la partecipazione di un pezzo grosso dell’hip hop come Rick Ross e del rookie Meek Mill, è lontana anni luce dal genere musicale che ha reso leggendaria la Carey. Non è una ballatona sentimentale che mescola soul, pop e R&B, è un brano hip hop in cui la parte da leone la fanno le rime dei due rapper sopracitati e dove i versi cantati dalla angelica voce del giudice di American Idol passano in secondo piano. La parte cantata dalla Carey è ricca di inutili virtuosismi e vocalizzi, non si sente mai la sua voce “vera”, piena e corposa, si sentono solo queste tonalità altissime che conferiscono alla canzone un senso di leggerezza e di impalpabilità, talmente impalpabile che non lasciano il segno. Sembra infatti che Mariah Carey in questa canzone abbia la parte della corista di supporto.
Abbiamo già detto che Triumphant è diversa dal genere di brani che Mariah ha interpretato nel passato, poiché praticamente è una canzone hip hop. La passione della Carey per la cultura black è ormai cosa risaputa: oltre ad essere sposata con Nick Cannon, Mariah sin dagli anni 90 ha collaborato con Jay-Z e Puff Daddy, e poi ha lavorato anche con Jermaine Dupri, Snoop Dogg, Pharrell e T.I., contaminando sempre di più la sua musica con sonorità rap, fino ad arrivare a Triumphant, dove l’hip hop ha preso il posto del soul.

Ma non sarà mai che Mariah Carey voglia diventare una rapper? Vuole cominciare a comporre rime contro il suo nemico storico Eminem ed iniziare una faida? Non riesco a capire perché Mariah si stia avvicinado così tanto al rap. Ma non si ricorda che le sue canzoni più famose sono Vision of Love, Hero, Without You, My All, When You Believe e appunto All I Want for Xmas is you, brani dove non si sente la minima traccia di beatbox e 808??

Perciò, caro Babbo Natale, “all I want for Xmas” non è una nuova Mariah Carey, ma quella vecchia a cui tutti sono affezionati, quella che ci fa piangere e ci fa innamorare. Grazie!

Ciao a tutti!

Annunci

One thought on “Una nuova MC

  1. Pingback: Novità di giugno | Usignoli & Burattini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...