Get ready bitches

Ieri sera ho rivisto su Mtv l’ultima puntata della quarta stagione di Jersey Shore, quella ambientata a Firenze.

Innanzitutto, vedendo le ultime scene (una panoramica della città ripresa dall’elicottero), ho provato una certa invidia per gli otto membri del cast, che hanno potuto fare una vacanza di un mese in una città così splendida, e secondo me, almeno da quanto hanno fatto vedere nelle puntate, i ragazzi non si sono nemmeno goduti appieno quella città meravigliosa. Cioé, sei a Firenze, una delle città più belle del mondo, una città che non se ne trovano così in America, sei in vacanza nemmeno a tue spese, e ignori tutto il patrimonio artistico e la bellezza di un luogo così favoloso? Pensi solamente a finire in ospedale (Sitch), a litigare col tuo fidanzato (la futura mammina Snooki), a buttarti dai ponti (Deena)… Da quanto è stato mostrato nelle puntate della serie, sembra che guidos e guidettes non abbiano fatto una vacanza in Italia per scoprire un nuovo mondo e “ritrovare le loro radici”, ma abbiano pensato ad altro per la maggior parte del tempo.

Quello che voglio realmente dirvi è…

Riguardando l’ultima puntata, rivedendo Pauly che chiude la porta esclamando: “Come se diceeeee: Jersey here we come!”, mi è venuta in mente un’altra cosa. Ricordate come sono stati accolti Snooki & co. al loro arrivo? “Arriva l’inciviltà, arriva Attila, arrivano i guai, arrivano peste e carestia…”. Sembrava che nessuno li volesse, che nessuno li volesse ospitare. Beh…, ottima pubblicità per il turismo italiano innanzitutto. Davvero sembrava che dovesse arrivare un uragano, una catastrofe, sembrava che i ragazzi avessero dovuto portare il soqquadro a Firenze, invece che il bacione come dice la canzone. Invece i ragazzi sono arrivati, si sono ambientati, sono andati a Riccione ed in Sicilia, e sono tornati nel Jersey, senza lasciare segno del loro passagio nel Bel Paese, a parte le mutande di Deena appese nella pizzeria in cui hanno lavorato.

Ecco a chi/cosa si riferisse Shakespeare con “Much ado about nothing”: all’arrivo di Situation in Italia. Tante critiche, tanto ostracismo, ma per quale motivo?? In fondo loro erano solo in vacanza. Ditelo anche voi che eravate invidiosi come me.

Ciao a tutti!

PS MI ERO DIMENTICATO DI DIRVI CHE LUNEDI’ COMINCIA LA NUOVA STAGIONE!!!!! JERSEY SHORE SEASON 5. ORE 21.10 SU MTV, CANALE 8 DEL DIGITALE TERRESTRE!!!!!

Ps Si consiglia vivamente la Fiat di ritirare tutte le Multipla in circolazione e rivenderle negli USA con un bello slogan: “The JS car!”. Secondo me sarebe un discreto successo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...